cosa vedere a Varsavia

DIECI COSE DA VEDERE A VARSAVIA ASSOLUTAMENTE

Varsavia è bellissima, PUNTO. Parto così con l’articolo sulle dieci cose da vedere a Varsavia assolutamente.

Sognavo da tempo di visitare una città polacca, e approfittando dei voli low cost, prenotando per tempo mi sono aggiudicato un volo A/R a soli 45 €.

Cercando i vari alloggi ho notato subito di quanto gli hotel e gli appartamenti fossero a buon mercato.

Se non è la prima volta che capiti sul mio blog saprai perfettamente che non sono il tipo da viaggi di lusso, però vedendo quegli hotel e resort a 4 o 5 stelle a prezzi così stracciati, un pensierino ce l’ho fatto.

” Nico, ti sei fatto una vacanza di lusso ? Proprio tu che predichi e promuovi i viaggi super low cost? “

No no, ti tranquillizzo subito.

Subito dopo averci fatto un pensierino, sono rientrato in me e ho prenotato un ostello molto vicino al centro storico, carino e pulito.

Poche chiacchiere quindi e cominciano a guardare insieme quali sono le dieci cose da vedere a Varsavia e cosa fare in questa fantastica città Polacca soprannominata ” La Parigi del nord “.

.

Dieci cose da vedere a Varsavia

Varsavia ha un centro storico molto interessante, contraddistinto da casette a pastello, musei e piazze caratteristiche.

La seconda guerra mondiale ha lasciato una grande impronta su questa città, ed è possibile visitare diversi musei in memoria di quel tragico periodo.

1 – IL CENTRO STORICO ANTICO DI VARSAVIA

Il centro storico di Varsavia è davvero caratteristico.

Consiglio di girarlo a piedi in quanto dietro ad ogni angolo si nascondono sorprese di ogni tipo, storiche o culturali, che con i mezzi pubblici probabilmente ti perderesti.

La parte antica della città è abbastanza grande ma si gira a piedi facilmente.

Perditi nei vicoletti e assapora l’atmosfera unica di questi luoghi pieni di storia.

Ho trovato davvero affascinanti le tipiche case color pastello che nel centro storico sbucano fuori ad ogni angolo.

Se sei amante di foto, ti consiglio di non farti scappare degli scatti instagrammabili in questo luogo.

dieci cose da vedere a Varsavia

 

2 – PIAZZA DEL MERCATO

In pieno centro storico sorge Piazza del Mercato.

Questa piazza ha un fascino incredibile, ed è caratterizzata da una scultura al centro risalente al 1855 e da una serie di case colorate stile barocco e gotico che ne fanno da contorno.

Una leggenda narra che la statua in oggetto sia la sorella della sirenetta di Copenhagen.

In questa piazza avvenivano le principali fiere e i principali eventi della città.

Non sfuggì alle bombe della seconda guerra mondiale, ma fu ricostruita in modo impeccabile nel 1950.

In questo punto della città vi sono tantissimi ristorantini tipici e negozi caratteristici assolutamente da visitare.

 

3 – PIAZZA DEL CASTELLO

Poco distante da Piazza del Mercato sorge Piazza del Castello, altro punti affascinante della città.

Io personalmente ci sono arrivato per puro caso e la sua magnificenza mi ha letteralmente investito di colpo.

E’ una pizza immensa dove al centro sorge una torre emblema del punto di interesse.

Il Re Sigismondo scelse proprio questo castello come casa nel 1596 quando fu scelta la città come capitale del paese.

Anch’esso parzialmente distrutto dagli attacchi tedeschi, fu poi ricostruita grazia a donazioni di privati.

Un punto fantastico della città assolutamente da non perdere.

 

4 – RESIDENZA WILANOW

Se vi trovate a Varsavia e c’è una bella giornata non potete assolutamente perdervi il palazzo Wilanow nel quartiere Wilanow.

E’ situato in un parco immenso e rappresenta una delle opere con più valore della Polonia.

In principio fu costruito per il Re Jan III Sobieski e fu poi ingrandito ulteriormente dai successori.

Esso rappresenta sicuramente la testimonianza della magnificenza della Polonia del passato, ed oggi è un punto di ritrovo per eventi culturali o di altro tipo.

Una meta da non perdere per assaporare la cultura Polacca con tutta la sua storia.

 

Leggi anche: ” Guarda tutte le offerte sui viaggi super low cost

 

5 – IL GHETTO EBRAICO

Il ghetto Ebraico è situato nel quartiere Nalewki a Varsavia.

Esso era la zona dove si concentrava maggiormente la comunità ebraica a Varsavia, che era la più numerosa al mondo dopo quella di New York.

Interessante visitare i luoghi in cui iniziò lo sterminio da parte dei Tedeschi della comunità ebraica in Polonia.

E’ un luogo con totale assenza di spazi verdi, ma è molto interessante scoprire queste strade piene di storia.

Il Ghetto rientra sicuramente nelle dieci cose da vedere a Varsavia

 

6 – IL PARCO LAZIENKI

Un parco a dir poco fantastico, enorme ( 76 ettari ), pieno di verde, stradine e con al centro una costruzione magnifica.

Ho visitato questo luogo in Autunno e i colori erano a dir poco incredibili.

Esso si trova nel quartiere centrale Śródmieście.

Come dicevo prima, al centro sorge il palazzo sull’acqua, un edificio costruito come parco dei bagni per il nobile Stanisław Herakliusz Lubomirski.

Nel 1918 diventò poi parco aperto al pubblico e oggi è location di vari eventi culturali e ricreativi.

In questo luogo non è raro vedere da vicino scoiattoli e pavoni.

dieci cose da vedere a Varsavia

 

7 – IL PALAZZO DELLA CULTURA E DELLA SCIENZA

Un palazzo enorme soprannominato dai cittadini di Varsavia ” Il Mostro”, è una costruzione fatta creare da Stalin in regalo al popolo Polacco.

Praticamente un pugno in faccia ma che va inserito comunque nell’articolo sulle 10 cose da vedere a Varsavia.

Nonostante non sia proprio una bellezza per gli occhi, è diventato un simbolo della città grazie alla sua imponenza e al fatto che è impossibile restarne indifferente.

La sua costruzione ebbe inizio nel 1952 e durò 3 anni.

Quando il comunismo cadde, si trattò l’idea di demolire l’edificio, ma alla fine prevalse l’opinione di trasformarlo in un punto di interesse turistico.

 

8 – QUARTIERE PRAGA

Quartiere che, al contrario di quello che si può pensare, non ha nulla a che vedere con la famosa città della repubblica ceca.

Questo quartiere fu base di appoggio di molti ebrei, poi fu un quartiere prettamente industriale, poi divenne un quartiere malfamato.

Oggi è una meta turistica d’obbligo, in quanto in questo quartiere è possibile godere di svariate forme d’arte e di intrattenimento.

Molti reputano questa zona di Varsavia “pericolosa”, ma molti turisti dichiarano di non aver mai subito alcun tipo di aggressione in questa zona.

Ovviamente è però consigliato di non addentrarsi in questo quartiere nelle ore notturne.

 

9 – MUSEO DELL’INSURREZIONE

Uno dei musei di Varsavia che consiglio vivamente di visitare se cerchi le dieci cose da vedere a Varsavia.

All’esterno vi è il Muro del Ricordo, dove vi sono i nomi di più di 10.000 insorti.

All’interno il museo è tracciato seguendo una linea storica, fatto in modo davvero intelligente, partendo dal 44 e proseguendo per quegli incredibili 63 giorni.

Il museo mette di fronte a quella che è stata un realtà difficile, e lo fa in modo anche un pò crudo per cercare di rivivere quei momenti ardui.

 

10 – CHIESA DI SAN MARTINO

La cattedrale più importante di Varsavia, costruita nel 1915 come chiesa militare ortodossa.

C’è però del dibattito sulla reale data di costruzione della cattedrale, infatti per alcuni fu addirittura nel 1903.

Sicuramente da visitare mentre si gira il centro città.

 

dieci cose da vedere a Varsavia

.

.

Conclusioni e ultimi consigli

Per quanto riguarda le dieci cose da vedere a Varsavia.

Ricordati che se vuoi chiedermi consigli puoi lasciarmi un commento qui sotto oppure puoi contattarmi alle mie pagine social Facebook, Instagram e Twitter.

Per ultimo, ti consiglio di provare i piatti tipici Polacchi, a me a particolarmente colpito un piatto molto particolare che consiste nel posizionare della carne speziata all’interno di una pagnotta di pane, davvero molto saporito.

Inoltre ti consiglio di muoverti tramite Uber, in quanto è davvero economico e molto ben organizzato, ti basterà scaricare l’applicazione dal tuo App Store.

.

Un abbraccio

.

Nico Fontana

 

Ti ricordo come sempre di iscriverti ai miei canali:

Youtube

Twitter

Facebook

Instagram

Se vuoi ascoltare le interviste che faccio alle persone che hanno cambiato vita puoi ascoltarle su Spreaker o Spotify

.

Vuoi imparare a viaggiare praticamente gratis ?

Scarica la guida gratuita che ti spiega come risparmiare fino all’80% sui tuoi viaggi.

come risparmiare sui viaggi

Ti è piaciuto l’articolo ?

Condividilo su :


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *