COME VIAGGIARE GRATIS CON INSTAGRAM

 

Se vuoi capire come viaggiare gratis con Instagram sei capitato nel posto giusto.

Di modi per viaggiare gratis ce ne sono parecchi questo è certo, ma il modo che preferisco di più in assoluto è quello che uso sfruttando questo fantastico social, per questo ho deciso di spiegarti come viaggiare gratis con Instagram.

Devi sapere che l’era digitale ci ha fornito di alcuni strumenti fantastici grazie ai quali è possibile avere un tornaconto.

Uno di questi strumenti è Instagram.

 

Che risultati si possono raggiungere grazie ad Instagram ?

  • Avere volo pagato
  • Avere vitto e alloggio
  • Essere ricompensati dalle strutture ( in caso di account ben strutturati )

Ci pensi ?

Potresti avere un soggiorno in un resort di lusso alle Maldive ed essere anche pagato.

Potresti collaborare con hotel di a 5 stelle completamente spesato.

Ok, non cominciare a montarti la testa, per arrivare a certi risultati ci vuole tempo e dedizione, ma in 6 mesi, se seguirai i miei consigli, potrai cominciare ad avere le prime collaborazioni e capire come viaggiare gratis con Instagram.

Non ti mentirò, di lavoro da fare ce n’è tanto, dovrai ritagliarti almeno 2 o 3 ore al giorno da dedicare a questo progetto, ma d’altronde, senza fatica non si possono raggiungere risultati straordinari.

 

 

Come viaggiare gratis con Instagram, quali passaggi seguire :

  • Crea un account Instagram di viaggi
  • Produci un tuo Blog ( è più semplice di quanto tu creda )
  • Crea le pagine social collegate al tuo profilo Instagram ( Facebook, Twitter e Youtube )
  • Segui le regole ferree su come aumentare i follower
  • Crea un media kit che elenchi i tuoi servizi
  • Fai la ricerca clienti e invia la tua richiesta di collaborazione

 

Crea un account di viaggi

Su Instagram ci sono migliaia, ma che dico migliaia, milioni di account di viaggi.

Ma chi se ne frega, tu sarai il milionesimo e uno.

Non importa se ce ne sono tanti, la cosa che distingue un’account da un altro, oltre che i contenuti, è la cura che si ha di esso.

Se vuoi cominciare a viaggiare gratis con Instagram e collaborare con hotel e resort questo è il primo passo da seguire.

La cosa importante è che se scegli di creare un account di viaggi, devi dare qualcosa al tuo account di originale, di solo tuo.

Che siano foto tue o repost, dai al tuo profilo la tua impronta, oppure racconta una storia.

Il profilo deve avere una sua omogeneità.

Creando un profilo così, ti assicuro che i risultati arriveranno e la soluzione su come viaggiare gratis sarà a portata di mano.

Se vuoi dare un’occhiata al mio profilo Instagram, clicca qui

come viaggiare gratis con instagram

 

Crea un tuo Blog

Per sapere come viaggiare gratis con instagram, devi intraprendere anche un percorso da blogger.

Prima che tu possa essere preso dallo sconforto, ti dico subito che creare un blog al giorno d’oggi è più facile che andare in bicicletta.

Io ho creato il mio sito internet da zero semplicemente seguendo un corso su WordPress per principianti del costo di 10 € trovato su udemy, e se ce l’ho fatta io puoi farcela anche tu.

Corsi di questo tipo ce n’è a bizzeffe, basta andare su Google e scrivere ” corso completo wordpress “

A cosa ti serve un Blog ?

Semplice. Grazie al blog puoi descrivere la tua vacanza presso l’alloggio che ti ha ospitato, e di conseguenza potrai indicizzarlo sui motori di ricerca e condividere il tuo articolo sulle varie pagine social.

Questo è fondamentale per poter collaborare con hotel e resort.

Il blog è la vetrina di quello che sei, tutti i professionisti devono possedere un blog, per questo anche tu dovrai creartene uno.

Questo renderà ancora più virale la tua esperienza.

come viaggiare gratis con instagram

 

Crea le pagine Social collegate al tuo blog

Creare le pagine social collegate al tuo account instagram è fondamentale per capire come viaggiare gratis con questo fantastico social.

Più i tuoi contenuti saranno virali, più riuscirai nel tuo intento di influenzare le persone, quindi quale modo migliore di condividere tutto sulle varie piattaforme?

Sulla pagina Facebook potrai condividere le stesse foto che pubblichi su Instagram, insieme ad articoli inerenti provenienti dal tuo blog o da altre fonti.

Su Twitter lo stesso.

Su youtube potresti condividere dei video ( ben fatti ) dei tuoi viaggi ( youtube non è indispensabile ma è pur sempre un ottimo strumento ).

Qui trovi la mia Pagina Facebook

Qui trovi la mia pagina Twitter

 

Segui le regole ferree su come aumentare i follower

Se vuoi sapere i segreti su come viaggiare gratis con Instagram e collaborare con hotel e resort, devi essere anche disposto a lavorare su delle regole da seguire per aumentare i tuoi follower.

Aumentare i follower è fondamentale in quanto più follower avrai, più persone riuscirai a raggiungere con i tuoi contenuti.

Leggi l’articolo che ho creato su come aumentare i follower di Instagram per capire meglio come crescere su questo Social Network.

Dal momento che comincerai a seguire le regole, noterai subito una crescita esponenziale del tuo profilo.

 

Leggi anche: ” Come aumentare le visualizzazioni delle storie di Instagram

 

Bene, ora hai il tuo account e conosci le regole per aumentare i follower , e ora ?

Ora, se vuoi davvero cominciare a viaggiare gratis con instagram, devi lavorare.

Se seguirai tutte le regole e manterrai il tuo profilo curato ed omogeneo in 6 mesi avrai sufficienti follower per viaggiare gratis con Instagram e collaborare con hotel e resort.

Potrai cominciare ad inviare il tuo media kit alle strutture elencando i tuoi servizi e chiedendo in cambio di essere ospitato gratuitamente.

Come viaggiare gratis con instagram ? Questa è la soluzione migliore.

instagram follower

 

Ma come si fa a collaborare con hotel e resort ?

Ovviamente bisogna essere bravi a vendersi bene.

Prima di tutto si deve creare un media kit in cui si spiegano i vari servizi che si offrono in cambio di un alloggio gratuito.

Qui puoi trovare degli esempi di Media Kit.

Tale file verrà poi inviato alle strutture con una richiesta di collaborazione.

Le strutture le si può trovare in vari modi, ricercandole su internet.

Un buon metodo di ricerca è concentrarsi su tutte quelle strutture che possiedono una sezione marketing, quindi le strutture un pò più di classe.

Se mandi la tua offerta ad una struttura a 2 stelle della provincia di Lugo, probabilmente non riceverai mai una risposta.

Ma se mandi una richiesta di collaborazione ad un resort a 5 stelle in cui vi è una squadra di marketing che conosce bene il potenziale di Instagram, e che già spende un determinato budget in pubblicità, sicuramente avrai più possibilità che la tua candidatura venga presa in considerazione.

Solitamente si offre un servizio pubblicitario su Instagram dove si postano foto e storie della struttura dove si alloggia.

Tieni presente che quando farai questi tipi di viaggi, dovrai restare nell’ottica lavorativa, quindi scordati di passare tutto il giorno in spiaggia a crogiolarti sotto il sole.

Per chi è capace, si può girare un video professionale durante il soggiorno e poi postarlo sui vari canali.

E’ chiaro che più saranno i servizi offerti più sarà facile trovare collaborazioni di qualità.

Se la propria azienda online è strutturata bene non sarà difficile collaborare con hotel e resort.

Ma al fulcro di tutto c’è Instagram, perché è il social dove è più “facile” incrementare follower e dove è più facile influenzare essi con foto e video della struttura che ci ospita.

Conosco persone che hanno solo un buon account Instagram e riescono a soggiornare in hotel di lusso con facilità.

Bene, ora hai tutti gli strumenti per viaggiare gratis. Comincia subito.

 

Come mandare una richiesta di collaborazione ad un hotel o resort ?

Questo è uno dei problemi principali di chi comincia a fare blogging nel settore Travel.

E’ chiaro che non si può mandare una mail con scritto cose a caso e sperare che una struttura si affidi a te per la pubblicità dei propri spazi.

Per mandare una mail di successo e capire come viaggiare gratis con Instagram, si deve cercare di essere il più professionali possibile.

Io non ho la bacchetta magica, ma posso riportare la mai esperienza e dirti le regole che mi hanno portato a collaborare con hotel e resort.

Come strutturare la mail :

1- Presentati

Nelle prime due righe dovrai dire come ti chiami e cosa fai per vivere, facile.

2- Racconta una breve storia su di te

Non devi scrivere un papiro, ma in due righe dovrai scrivere come sei arrivato a fare il Travel blogger ( o qualsiasi cosa tu voglia fare ).

Questo crea una sorta di legame umano fra e te e chi ti sta leggendo.

3- Spiega i perchè

E’ inutile dire ” vorrei avere una collaborazione con voi ” e basta.

Cerca di spigare il motivo per cui vuoi collaborare con loro e cosa ti ha colpito della struttura in oggetto.

4- Spiega il tuo progetto

Racconta in due righe il tuo progetto e cosa stai cercando di fare

5- Spiega chi è il tuo pubblico

Alle strutture interessa sapere quali tipi di persone raggiungerai con la pubblicità che poi farai su di loro.

6- Rimani vago

A meno che tu non sia già super famoso, resta vado e umile. Non chiedere che VUOI essere ospitato gratuitamente ma chiedi semplicemente se loro offrono supporto ai blogger.

In questo modo aumenterai notevolmente le tue possibilità di avere una risposta e poter contrattare.

7- Spiega cosa puoi fare

Spiega cosa puoi fare per loro e quali servizi offri

8- Inserisci un media kit

Il Media kit non è altro che un file pdf graficamente ben fatto in cui spieghi cosa puoi fare per loro.

Costruiscitene uno, ti sarà utile.

 

Queste sono più o meno le regole che mi impongo per mandare una mail ad un hotel o resort.

La mail non deve essere lunga anzi, devi riuscire a far stare tutto questo in una quindicina di righe.

Come puoi vedere anche tu, imparare come viaggiare gratis con Instagram richiede un pò di lavoro, ma nulla di impossibile.

Buon lavoro su Instagram, e ricorda, volere è potere!

 

Spero di esserti stato utile.

 

A presto

 

Nicolas

Vuoi conoscere i segreti dei Travel Blogger ?

Scarica la guida gratuita su come ottimizzare e risparmiare sui tuoi viaggi.

come risparmiare sui viaggi

 

Ti è piaciuto l’articolo ?

Condividilo su :

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *