Hotel Posta – Un diamante storico nel cuore di Reggio Emilia


Ho inaugurato il primo weekend dell’anno 2019 ospite dell’Hotel Posta e del suo gentilissimo direttore Sig. Umberto Sidoli.

L’hotel Posta racconta 500 anni di storia alberghiera, e appena si passa l’ingresso principale è come fare un tuffo nel passato grazie al meraviglioso arredo stile vintage.

Grazie alla splendida posizione in cui l’Hotel Posta sorge, in pieno centro storico di Reggio Emilia, nel tempo libero è possibile godere di piacevoli passeggiate fra i vari borghi che la città Emiliana propone.

Vi sono tantissimi locali e trattorie nei dintorni, e lo staff sempre disponibile della struttura sarà ben lieto di fornirvi tutte le indicazioni e consigliarvi i ristoranti con cui sono convenzionati per usufruire di uno sconto.

 

 

Storia dell’Hotel Posta

L’Hotel Posta fu costruito per il Capitano del Popolo, figura eletta per governare la città, nel lontano 1280 con l’inizio dell’età dei comuni.

Furono poi numerosi i Capitani che susseguirono nel palazzo fino al 1327, epoca in cui subentrarono i Gonzaga, i Visconti, i Terzi e infine gli Este.

All’inizio del 500 il palazzo venne poi abbandonato, cosa che destò preoccupazione al comune per le spese ingenti di manutenzione.

Fu così che si decise di affittare le stanze superiori al fratelli Baldicelli creando una sorta di Osteria per viaggiatori.

Da allora fino ad oggi l’Hotel Posta ha cambiato varie volte gestione e nome, ma è sempre rimasto un punto di riferimento alberghiero della bella Reggio Emilia.

Dal 1919 la proprietà è rimasta sempre la stessa tant’è che ho assistito personalmente all’anniversario dei 100 anni.

 

Gli alloggi

L’Hotel Posta propone degli alloggi meravigliosi con arredo in stile vintage.

Mi ha colpito molto la pulizia impeccabile, la comodità dei comfort e gli ampi spazi all’interno delle stanze, tanto da farle sembrare quasi degli appartamenti.

Tutte le camere che ho potuto visionare offrono una splendida vista sul centro di Reggio Emilia, e la stanza all’ultimo piano gode addirittura di una bellissima terrazza in cui rilassarsi all’aria aperta.

La maggior parte delle stanza dispone di una living room di tutto rispetto.

Hotel Posta

 

Il bar storico e l’area fitness

Situato al piano terra, l’Hotel Posta dispone di un bar storico anch’esso in stile vintage, in cui è possibile godersi un aperitivo avvolti dall’atmosfera intima ed accogliente che il locale propone.

Anche qui salta all’occhio quanto la cura dei dettagli faccia da padrona in questo luogo magico in cui è possibile tornare indietro nel tempo, grazie al suo arredo, alle fotografie storiche e all’ambientazione unica nel suo genere.

L’arredamento proviene dall’antica Pasticceria Nazzani mentre i dipinti sono del Pittore Reggiano Cirillo Manicardi.

All’ultimo piano vi è una sala fitness a disposizione della clientela, per tutti coloro che amano tenersi in forma durante le vacanze o i soggiorni di lavoro.

 

Colazione

Ovviamente l’Hotel Posta offre un servizio di prima colazione completo e di ottima qualità, servito dalle ore 7.00 alle ore 10.00, la domenica ed i festivi dalle ore 7.30 alle ore 11.00.

Al primo piano vi è una sala ristoro in stile Liberty ampia e accogliente in cui è servito un buffet per la prima colazione di tutto rispetto, con all’interno una vasta scelta di prodotti locali come salumi freschi, Parmigiano Reggiano, formaggi nonché piatti internazionali e prodotti per coloro che hanno intolleranze.

La sala è caratterizzata da colonne di stucco decorate con oro a caldo, un lampadario di cristallo di Murano e un lucernario.

Per chi lo desidera, è possibile avere il servizio direttamente in camera senza il bisogno di recarsi nella sala ristoro.

 

Conclusioni sull’Hotel Posta

Un piccolo diamante storico nel cuore di Reggio Emilia.

Sicuramente una struttura elegante perfetta per godersi appieno le meraviglie del centro storico di Reggio Emilia e per un soggiorno comodo e confortevole.

Super consigliato.

Hotel Posta

 

Nico Fontana

 

Ti ricordo come sempre di iscriverti ai miei canali:

Youtube

Twitter

Facebook

Instagram

Se vuoi ascoltare le interviste che faccio alle persone che hanno cambiato vita puoi ascoltarle su Spreaker o Spotify

 

Vuoi imparare a viaggiare praticamente gratis ?

Scarica la guida gratuita che ti spiega come risparmiare fino all’80% sui tuoi viaggi.

come risparmiare sui viaggi


Nicolas

Ciao, mi chiamo Nicolas e sono un amante dei viaggi. Nel 2014 sono partito per un viaggio di circa un anno che mi ha portato in giro per l'Australia e l'Asia. Quell'esperienza mi ha fatto conoscere un modo nuovo di vivere e da allora, appena posso, viaggio alla scoperta di posti e culture nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *