Ferrara in un giorno: cosa vedere e cosa mangiare a Ferrara

cosa vedere a ferrara in un giorno

Cosa vedere a Ferrara in un giorno?

Metti una Domenica in cui non sai cosa fare, metti che c’è una bella giornata di quelle che proprio non si può stare senza fare niente, metti che hai assolutamente voglia di scoprire qualcosa di nuovo, cosa fai? Scegli due città e tiri una moneta, che è esattamente quello che ho fatto io. FERRARA! E da li mi sono chiesto: Ok, ma cosa vedere a Ferrara in un giorno?

In realtà ci ero già stato, ma questa volta decisi di visitarla da vero e proprio turista, esplorandola in lungo e in largo e facendomi catturare dall’essenza viva di questa città.

Fuori splendeva una giornata a dir poco spettacolare, una di quelle giornate primaverili in cui ti chiedi come hai fatto a resistere tutto l’inverno fra gelo e umidità senza impazzire.

In giornate così proverei piacere anche a visitare la parrocchia dietro casa dei miei 😆

Momento outfit, come mi vesto? E’ una mattina di Marzo, fa fresco ma le temperature sono in aumento, arriveranno a circa 20 gradi; ok, pantaloncini, maglietta e felpa di emergenza.

Temerario? Un po’ si, ma amo troppo le braghe corte per farmele sfuggire in giornate come queste. 😆

Preparo la mia fotocamera, la mia borsa e carico tutto in macchina.

Eccomi pronto, guardiamo quindi insieme cosa vedere a Ferrara in un giorno.

 

[wp_ad_camp_1]

 

Cosa vedere e cosa fare a Ferrara in un giorno

Appena arrivato a Ferrara ho parcheggiato la macchina nei pressi del centro.

Era domenica, tanta gente e soliti parcheggi tutti occupati, dai dai che uno lo trovo, eeeee eccolo li! Proprio alle porte del centro storico, che fortuna!

Comincio a camminare e appena varco le soglie della zona storica mi accorgo di quanta vita ci sia in giro, grazie anche ai numerosi artisti di strada presenti nelle vie del centro.

Adoro gli artisti di strada, mi ricordano Melbourne, città in cui io ho vissuto stracolma di Baskers.

Qui sotto, puoi trovare l’itinerario a piedi su cosa vedere a Ferrara in un giorno.

 

 

1 – LE VECCHIE MURA

Vuoi far partire la giornata nel modo giusto? Allora comincia con una bella passeggiata tutto in torno alle mura storiche di Ferrara, luogo che deve rientrare nella tua lista di cosa vedere a Ferrara in un giorno.

9 km di mura che circondano buona parte della città, esse furono costruite principalmente nel XV e XVI secolo.

Qui, in una giornata primaverile, è magnifico immergersi nella storia e ripercorrere quelle mura che una volta venivano usate per difendere la città.

cosa vedere a ferrara in un giorno

 

2 – PALAZZO SCHIFANOIA

Visto che siete dalle parti delle Mura, perché non fare un giro al palazzo Schifanoia?

Il nome singolare stava a riprendere proprio un modo per schivare la noia.

Un giardino sorge intorno al palazzo, ma dentro è possibile godere della visita di alcuni affreschi del 400′ realizzati in Italia.

Palazzo Schifanoia fu realizzato alla fine del Trecento da Alberto V d’Este a scopo ricreativo.

Per innalzarlo il marchese scelse come zona quella occidentale della città, abbastanza vicino alle mura, perfetta per allocarvi residenze urbane con ampli giardini: questo si adattava in modo  pressoché perfetto alla tipologia primitiva del palazzo, con la sua sequenza su un solo piano di camere e guardacamere affacciate su un loggiato.

Il palazzo poi fece un salto di rango grazie a Borso D’Este, sopraelevandolo e dandogli  uno scalone esterno sul lato del giardino. Al di sopra di questo scalone, mise il ciclo dei mesi da una squadra di pittori di cui facevano parte Francesco del Cossa ed Ercole de Roberti.

Sicuramente da vedere a Ferrara in un giorno.

Le costruzioni durarono dal 1466 al 1471, e furono dirette dall’ingegnere ducale PIetro degli Ordini, insieme a Biagio Rossetti che fece da muratore.

 

3 – VIA DELLE VOLTE

Mentre ti dirigi verso il cuore del centro storico devi assolutamente fare un giro in Via delle Volte, un must su cosa vedere a Ferrara in un giorno.

Il motivo è semplice, la via delle volte è un luogo davvero suggestivo.

Questa strada è caratterizzata da diversi archi, da qui il suo nome, e nell’epoca medievale era una via rinomata per la concentrazione di bordelli.

Oggi è possibile invece scoprire numerosi locali per gustare piatti e prodotti tipici.

La caratteristica principale di questa via sono gli archi, risalenti ai secoli XIII e XIV, mentre il suo tracciato risale allo sviluppo urbano ancora più antico di quando costeggiava il corso del Po, nel 1152.

I local dicono che ormai non è rimasto più nulla che ricordi quei tempi, ma passeggiare qui regala sempre un atmosfera mistica.

Vicino scorre la via parallela Carlo Mayr, che è stata restaurata in molti punti e come pavimento presenta un rustico acciotolato in pietre di fiume, tipico medievale.

cosa vedere a ferrara in un giorno

 

DOVE PRANZARE A FERRARA

E’ arrivata ora di pranzo e di certo sarai affamato.

A Ferrara ci sono diversi piatti tipici da gustare, e per questo ti vorrei consigliare alcuni ristoranti che mi sono sembrati davvero ottimi.

In particolare ti vorrei consigliare:

  • Ristorante Cà d’Frara
  • Da cusina e Butega
  • Trattproa da Noemi

 

4 – FERRARA IN UN GIORNO: DEVI VISITARE IL CASTELLO ESTENSE

Non puoi farti sfuggire questa costruzione imponente se visiti Ferrara in un giorno.

Impossibile da non vedere, il Castello Estense è il simbolo della città di Ferrara, e fa un gran figurone.

Situato proprio vicino alla piazza principale, esso risale addirittura al 1385.

Sebbene sembri di natura artistica, in realtà fu costruito più per ragioni di sicurezza per Niccolò II, che in quell’epoca subì una rivolta popolare.

Ciò che mi ha colpito maggiormente di questo castello, sono i colori e la posizione.

E’ bello passeggiarci intorno e appoggiarsi sui muri a fare uno spuntino durante una bella giornata primaverile.

Ottimo punto per poter scattare qualche foto.

cosa vedere a ferrara in un giorno

 

5 – PIAZZA PRINCIPALE

Se svolterete subito dopo il castello, arriverete alla Piazza Principale, ex piazza delle erbe.

Qui vi è il fulcro della vita di Ferrara, dove si incontrano monumenti storici, artisti di strada, turisti e studenti universitari.

Alla sera questa piazza, essendo colma di locali e pub, si anima facendo divertire chiunque passi da questo magico luogo.

Prenditi un momento per scattare qualche foto in questa piazza, che rientra senza dubbio nelle cose da vedere a Ferrara in un giorno.

ferrara in un giorno

 

6 – LA CATTEDRALE DI SAN GIORGIO

Una delle cattedrali più belle viste in Italia, non scherzo.

Mi ha impressionato la sua maestosità e la posizione in cui è locata, lungo tutta la piazza principale, e deve rientrare sicuramente in cosa vedere a Ferrara in un giorno.

Fu costruita durante l’anno 1100 e poi modificata durante i secoli a venire, il suo stile è un mix di diversi periodi storici.

Colpisce anche la facciata in marmo bianco e le varie raffigurazioni religiose esposte, come per esempio la raffigurazione di San Giovanni Battista intento a pesare le anime e a giudicarle per indirizzarle verso il paradiso o l’inferno.

Se avete abbastanza tempo, consiglio anche una visita del museo della Cattedrale.

 

7 – FERRARA IN UN GIORNO: PALAZZO DEI DIAMANTI

8500 blocchi di marmo bianco, ecco da cosa deriva il nome del palazzo dei diamanti.

Una costruzione sicuramente affascinante che presenta all’interno anche un giardino rinascimentale in cui ci si può rilassare.

Vi è anche la pinacoteca nazionale di Ferrara con opere di un certo valore al suo interno.

Oggi il palazzo è sede di importanti mostre d’Arte di Ferrara.

Il palazzo fu progettato da Biagio Rossetti per conto di Sigismondo d’Este, fratello del duca Ercole I d’Este, nel 1492.

La costruzione vera e propria avvenne tra il 1493 e il 1503 e l’edificio fu poi modificato fra il 1567 e il 1570 da Galasso Alghisi.

Dicono che questi ultimi interventi potrebbero aver riguardato il fascione di laterizio che corona il palazzo, l’ingerimento del balconcino d’angolo, la forma e la disposizione delle finestre in facciata.

cosa vedere a ferrara in un giorno

 

8 – CORSO ERCOLE D’ESTE

Non puoi chiudere la giornata senza prima visitare questa via, giudicata da UNESCO tra le vie più belle del mondo.

In questa via quasi non ci sono locali o esercizi commerciali, eppure questo corso ha mantenuto la sua bellezza tramite le case colorate e le facciate rinascimentali.

Il punto di maggiore impatto è sicuramente il “Quadrivio degli Angeli” dove si incrociano palazzo dei Diamanti, il Palazzo Turchi di Bagno e il Palazzo Prosperi-Sacrati.

Vi consiglio questa via all’ora del tramonto, quando la luce rende tutto più magico ed inebriante.

 

Dove alloggiare a Ferrara

Nel caso in cui fossi molto stanco e decidessi di fermarti a dormire a Ferrara, ti consiglio queste strutture di alloggiare in una posizione centrale, o per lo più vicina ai maggiori centri di interesse vicino alla città storica.

Cliccando qui puoi confrontare i prezzi più scontati su dove alloggiare a Ferrara.

 

Ferrara in bicicletta

Ferrara è una città perfetta per girarla in bicicletta.

Ci sono vari rental bike, e noleggiandone una, con apposito catenaccio, si può vedere tutto in totale tranquillità.

Usa l’itinerario più in alto e usalo per girare Ferrara in un giorno con la tua bicicletta.

Come rental bike potresti scegliere per esempio il Noleggio Biciclette Ferrara – Orange27, oppure La Ricicletta, un negozio simpatico di biciclette usate che fa anche noleggio.

In bicicletta riuscirai anche a fare le cose più con calma, quindi Ferrara in un giorno in bicicletta potrebbe essere la soluzione perfetta.

Cosa vedere a Ferrara in un giorno: conclusioni e considerazioni

Ferrara è una città a misura d’uomo per questo è possibile visitarla anche in un solo giorno.

Ovviamente se si hanno a disposizione più giorno è possibile visitarla con più calma donando maggiore attenzione ai dettagli e gustandosi le cose con più agio, ma trovo che la città si presta perfettamente anche per una sola visita quotidiana.

Da sottolineare anche la “vicinanza” al mare; io per esempio, a fine a giornata, mi sono andato a gustare un aperitivo in riva al mare al lido delle nazioni, vicino a Comacchio.

A proposito, anche Comacchio è una meta degna di una visita, ma magari di questo te ne parlerò in un altro articolo.

Accogliente, calorosa e genuina, Ferrara è stata un ottima meta dove trascorrere la mia domenica.

Con questo è tutto su cosa vedere a Ferrara in un giorno.

 

Se conosci qualche altro posto di Ferrara, ti invito a scrivermi nei commenti qui sotto.

 

Un abbraccio

 

Nicolas

 

 

Vuoi imparare a viaggiare praticamente gratis ?

Scarica la guida gratuita che ti spiega come risparmiare fino all’80% sui tuoi viaggi.

come risparmiare sui viaggi

[wp_ad_camp_1]


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here