Come trovare voli low cost

 

Anche tu sei stanco di spendere veri e propri patrimoni in viaggi aerei e vuoi capire come trovare voli low cost più economici sul web? Ti accontento subito.

Sinceramente fino a qualche anno fa nemmeno io avevo idea di come si facessero a trovare voli low cost sul web.

La prima cosa che facevo appena avevo voglia di fare un viaggio era andare sul primo motore di ricerca disponibile, digitare il punto di partenza e arrivo, e prenotare la prima opzione che mi capitava sotto tiro.

Poi, stanco di spendere tutti quei soldi in viaggi aerei, ho studiato e imparato dai migliori, e oggi sono finalmente in grado di viaggiare ovunque nel mondo spendendo poche decine di euro.

Nel mio ultimo viaggio a Budapest,spesi solo 30 € per un volo A/R; sfruttando le tecniche per trovare i voli low cost, riesco a concedermi il lusso di viaggiare spesso.

Nel pensiero collettivo comune, viaggiare è sinonimo di spendere tanti soldi, ma ti assicuro che con le tecniche giuste spenderai pochissimo.

A tal proposito ti consiglio di leggere uno dei miei ultimi articoli su come viaggiare low cost.

Ma ora torniamo a noi.

Con i miei consigli su come trovare voli low cost, imparerai come prenotare, quando prenotare e soprattutto su quali piattaforme prenotare.

 

 

Come trovare voli low cost: quando prenotare

C’è stato un lungo dibattito sul quando prenotare i voli low cost, e le opinioni sono sempre discordanti.

Secondo la mia esperienza, il periodo per prenotare cambia in base alla destinazione.

Se si deve fare un viaggio in Europa partendo dall’Italia il periodo migliore per prenotare va dai 4 ai 6 mesi prima.

Per voli Internazionali partendo dall’Italia il periodo migliore va dai 3 ai 5 mesi prima.

Per voli locali in Italia è meglio prenotare 1 o 2 mesi prima.

Scegliendo bene il periodo di partenza è possibile spendere davvero poco per i voli.

Inoltre, ci sono dei periodi precisi per cui è meglio viaggiare in determinate parti del mondo.

Per esempio, se volessi viaggiare in Italia o negli USA o Canada sceglierei Febbraio in quanto i voli sono maggiormente economici.

A Novembre è meglio viaggiare in Europa.

A Maggio conviene maggiormente L’Asia e L’america del Sud.

Quindi organizzati.

voli low cost

 

Come trovare voli low cost: come prenotare

Lo so, ora starai pensando: esiste anche un “come” ?

Esatto.

Prenotare un volo o un alloggio al giorno d’oggi è diventata una vera e propria arte.

Quindi partiamo con le regole su come prenotare un volo economico.

1- Flessibilità sulla destinazione

Prima di  tutto,impara ad essere flessibile sul posto che vuoi visitare.

Se vivi in Europa hai la fortuna di avere una miriade di posti da visitare vicino casa, in soli 2 ore di aereo potresti essere a Dublino, Londra, Madrid e tante altre località fantastiche.

Perchè dico questo? perchè se sarai flessibile sulla destinazione, ti sarà molto più facile trovare dei voli low cost.

Prova ad immaginare di scegliere solo un aeroporto di partenza, ma non quello di arrivo.

In questo modo avrai molta più scelta e ti sarà possibile fare una cernita tra le migliori offerte che il motore di ricerca ti ha fornito.

2- Flessibilità sul periodo selezionato

So che ti sto chiedendo tanto, ma se vuoi imparare come trovare voli low cost, questa è un’altra regola da seguire ( se ti è possibile ).

Se riuscirai ad essere flessibile sia sulla destinazione sia sul periodo di viaggio, ti assicuro che ti sarà possibile volare anche con 15 € A/R.

E’ anche per questo che molti travel blogger riescono a viaggiare continuamente.

Potendo lavorare quando vogliono e da dove vogliono, hanno la possibilità di prenotare voli nel periodo più indicato, di conseguenza riescono a spendere pochissimo per viaggiare.

3- Prenota in anticipo

Come avevamo detto prima, il periodo è davvero molto importante per poter risparmiare con dei voli low cost.

A volte siamo sempre un pò restii a prenotare un volo con largo anticipo, ma se ci pensi, in realtà, qual’è la cosa peggiore che può capitarti? Perdere 20 €?

Facciamo un esempio.

Ti solletica da un pò l’idea di fare un viaggio in Europa, e come detto prima il periodo migliore per prenotare è da 4 a 6 mesi prima.

Perfetto, recati su uno dei motori di ricerca che ti consiglierò più avanti, e guarda fra tutte le offerte.

Troverai voli di tuo interesse anche a 10 € A/R.

Perchè non prenotarne uno? Nella peggiore delle ipotesi cosa succederà? avrai perso solamente quella cifra in denaro.

Ma invece nella migliore delle ipotesi? Riuscirai a viaggiare avendo speso solo 10 €.

Io faccio esattamente così.

Prenoto uno dei voli low cost una volta al mese, anche se non so se riuscirò effettivamente ad andarci ( e sinceramente sono sempre riuscito a prendere tutti i miei voli ).

In questo modo, riesco a spendere davvero pochissimo per i miei viaggi.

4- Non esitare

Il tempismo nel prenotare i voli low cost vale oro.

Perchè dico questo? Devi sapere che ogni computer o dispositivo mobile lascia delle tracce ( cookies ).

Queste tracce, rimangono per giorni nel sito web che hai visitato, e anche nei siti web di ricerca voli low cost.

In questo modo, se troverai una super offerta, ma non prenoterai subito, se ti recherai sullo stesso sito e sulla stessa offerta il giorno dopo, troverai il prezzo maggiorato.

Perchè? Facile.

Perchè il sito web ( grazie ai cookies ) ha capito che sei interessato a quella offerta e di conseguenza a deciso di maggiorarla in quanto pensa che sei disposto a spendere più soldi per aggiudicartela.

Lo so, è terribile!

5- Solo bagaglio a mano

A meno che tu non stia partendo per un viaggio di 3 mesi, dovresti cavartela solo con un bagaglio a mano.

Quasi tutte le compagnie aeree consentono di poter portare a bordo un bagaglio a mano più uno zainetto.

Questo spazio deve essere sufficiente per tutti quei viaggi inferiori ai 10 giorni ( sinceramente io riesco a farmeli bastare anche per viaggi di durata superiore ).

Basta semplicemente saper riporre adeguatamente i propri indumenti nel bagaglio a mano, non serve alcun gioco di prestigio.

Se il tuo viaggio è molto lungo, prendi in considerazione di lavarti le cose nel posto che visiterai.

Io, per esempio, quando ero in India lavavo le cose direttamente nel lavandino degli hotel in cui alloggiavo.

A mali estremi, estremi rimedi 😀

voli low cost

 

Leggi anche: ” come viaggiare gratis con Instagram

 

Come trovare i voli low cost: quali piattaforme usare

Lo so, ci sono un’infinità di motori di ricerca per trovare i voli low cost, quindi ho selezionato quelli che, secondo me, sono i migliori considerando 3 fattori:

  • chiarezza
  • quantità offerte presentate
  • il prezzo

 

1- Skyscanner

Skyscanner rimane per me uno dei migliori ( se non il migliore ) motore di ricerca per trovare voli low cost.

Le offerte vengono presentate con estrema chiarezza, non è possibile sbagliarsi, e i prezzi sono altamente concorrenziali.

Se vuoi imparare come trovare voli low cost, fai subito una prova.

Vai su Skyscanner, posizionati sulla casella di partenza e seleziona l’aeroporto a te più vicino, dopodichè posizionati sulla casella della destinazione e fai solamente un singolo click senza scrivere nulla, sotto comparirà la dicitura “ovunque”,cliccaci sopra.

A questo punto, seleziona la data di partenza e la data di ritorno del tuo viaggio.

Voilà, eccoti servito.

Tante belle offerte a partire da 21 € A/R!

voli low cost

 

2- Google Voli

Google Voli ultimamente è stata una vera e propria rivelazione e ha fatto passi da gigante nell’ottimizzazione dell’interfaccia, quindi si aggiudica un posto tra i migliori siti per trovare voli low cost.

Cosa è possibile fare con questa piattaforma?

Facciamo una prova.

Seleziona l’aeroporto di partenza a te più comodo, nella sezione destinazione inserisci invece il PAESE ( non la città ), che vuoi visitare. In questo modo avrai più opzioni.

Nel periodo, seleziona due date precise e clicca su cerca.

Aspetta, non è finita.

Ora ti salterà fuori una specie di mappa con i vari prezzi di A/R.

Torna nella sezione “date”, cliccaci sopra e seleziona “date flessibili” e seleziona anche un mese intero.

Eccoti servito con delle offerte incredibili per dei voli low cost.

voli low cost

 

3- Kiwi

Questo motore di ricerca per voli low cost è davvero straordinario.

Sinceramente, non è facilissimo da usare, ma la sua difficoltà sta proprio nella cura delle offerte che riesce a trovare.

Si possono applicare filtri che non ho trovato in nessun altro motore di ricerca.

Alcuni esempi:

  • E’ possibile inserire nel riquadro della partenza più aeroporti
  • Stessa cosa nella destinazione ( è sempre possibile inserire la dicitura “ovunque”, cosa che ritengo fondamentale )
  • Nella data di partenza è possibile inserire date specifiche, intervalli di date o qualsiasi data ( cosa che offre ancora più possibilità di scelta offerte )
  • Nella data di ritorno è possibile inserire addirittura la data di permamenza

L’interfaccia è molto simile a quella di Google Voli, quindi molto comprensibile.

Insomma, penso che sia davvero uno strumento completo per trovare voli low cost.

Assolutamente da tenere nei preferiti e consultare appena si vuole prenotare un viaggio.

voli low cost

 

4- Adioso

Adioso è un altro sito davvero interessante che offre dei filtri che non sono riuscito a trovare nei motori di ricerca precedenti.

Nella fattispecie, ce n’è uno davvero interessante, e cioè quello di inserire un intero continente come destinazione.

Facciamo un esempio.

Decido di voler andare in Thailandia ma le offerte per il periodo in cui voglio partire sono troppo alte, così lascio stare.

Cercando invece con Adioso e inserendo come destinazione “Asia”, riesco a scoprire le offerte migliori per l’intero continente che voglio visitare, quindi vedrò le offerte per Cambogia, Malesia, Indonesia e tante altre.

Insomma, non è detto che se i voli per la Thailandia sono alti, lo siano anche per gli altri paesi limitrofi.

Oltre a questo ci sono tanti altri filtri interessanti, come la possibilità di inserire “ovunque”, mettere diversi range di date di partenza e ritorno ecc.

Insomma, un altro motore di ricerca davvero ottimo.

voli low cost

 

5- Raynair

Controlla sempre le super offerte di Raynair nella sezione Flash sales.

Non conoscevi questa sezione?

E’ una sezione in cui raynair raggruppa le migliori offerte in alcuni periodi dell’anno e ci sono delle offerte per voli low cost davvero incredibili.

Mettitelo fra i preferiti e ogni tanto vai a darci un occhio.

voli low cost

 

 

Con questo è tutto.

I migliori segreti su come trovare voli low cost sono tutti qui.

Come vedi, non ci sono magie, ma solo tanta pazienza, organizzazione e astuzia.

E’ davvero sottile la linea che separa un volo in cui si spende 300 € per andare a Parigi e un volo in cui se ne spendono 30.

Basta prenotare nel periodo sbagliato, usare male i filtri e prenotare da siti sbagliati per far lievitare il prezzo a cifre stellari.

Quindi, quando stai per prenotare un volo e hai dubbi, torna su questa pagina e consulta le regole su come trovare voli low cost.

 

Un abbraccio

 

Nicolas

 

Vuoi conoscere i segreti dei Travel Blogger ?

Scarica la guida gratuita su come ottimizzare e risparmiare sui tuoi viaggi.

come risparmiare sui viaggi

Ti è piaciuto l’articolo ?

Condividilo su :


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *